Nel mondo di Frida

Home Cabinet of Curiosities Nel mondo di Frida

Dopo il grande successo al Mudec di Milano, il 16 giugno verrà inaugurata un’altra imperdibile mostra che avrà per protagonista una delle artiste più amate dello scorso secolo: Frida Kalho.

Frida Kahlo: making her self up si svolgerà al Victoria and Albert museum a Londra dove saranno esposti più di duecento oggetti tra abiti, corsetti, gioielli e persino protesi ortopediche che aiuteranno a scoprire e ricostruire la parte più introspettiva di una leggenda dell’arte ormai diventata da tempo icona di stile e coraggio.

Tutto di Frida Kahlo è coraggioso. Nata nel 1907, poco prima della rivoluzione messicana, è stata lei stessa una rivoluzionaria, un’amante appassionata, un’artista audace, una sopravvissuta; alla poliomielite da bambina e nuovamente nel 1925, ad un incidente d’autobus che la lasciò, a soli 25 anni, con un dolore perenne che non le diede più scampo.

Al centro della retrospettiva V&A c’è proprio il santuario di quel dolore e di quel coraggio. Di tutti quegli oggetti che l’hanno circondata in vita e che, quando nel 2004 fu aperta una stanza sigillata nella sua casa di Città del Messico, furono ritrovati.

Le sue fotografie , i vestiti, gli scialli, le gonne, i gioielli, le protesi. Il mondo di una donna, di un’artista, che riuscì a trasformare il dolore in arte.

Se avete voglia di pianificare un giro a Londra per vedere la mostra, potete prepararvi guardando il film a lei dedicato, diretto da Julie Taymor,  interpretata da Salma Hayek. Lo trovate su Netflix.

Frida Kahlo: making her self up – V&A Museum (London)
dal 16/06 al 04/11 2018

 

 

Samantha Oliva

Samantha Oliva

Mi sono laureata al Politecnico di Milano e da allora ho sempre lavorato nell’ambito dell’interior design e dell’arredo progettando case, uffici e showroom. Amo abbinare colori, materiali e texture, viaggiare e leggere. Bevo troppo caffè.

Cabinet of Curiosities

5 consigli per una casa minimal

Dello stile minimal ne abbiamo già parlato, è stato stile del mese, e uno ...

Samantha Oliva

Leggi l'articolo

25 rooms – le stanze più significative per la contemporaneità

Che cos’è una stanza e quali sono le stanze che hanno maggiormente influito sull’ambiente ...

Elena Magnani

Leggi l'articolo

Camp design – una nuova tendenza

“Molte cose al mondo non hanno un nome, e molte, anche se il nome ...

Elena Magnani

Leggi l'articolo