Benvenuta primavera! Trasforma il tuo spazio in un’oasi conviviale

Home Home Decor Benvenuta primavera! Trasforma il tuo spazio in un’oasi conviviale

La primavera ormai è nel pieno del suo splendore, regalandoci giornate sempre più lunghe e luminose che ci travolgono in un vortice di energia e ci invitano ad abbracciare l’aria aperta e a godere della natura. Un’opportunità preziosa per rigenerare corpo e mente.

Con la bella stagione, oltre a sistemare il guardaroba, sentiamo il richiamo di cambiamento, di rinfrescare la nostra casa e di tornare a vivere gli spazi esterni, aggiungendo freschezza e vitalità anche ai nostri ambienti outdoor, che sono una vera estensione del nostro stile di vita.

Vi abbiamo già parlato, in un nostro recente articolo, dell’importanza del decluttering e ci auguriamo che i nostri consigli siano stati per voi utili nella riorganizzazione dei vostri spazi.

Oggi invece desideriamo esplorare il fascino della convivialità all’aria aperta e come possiamo rendere queste esperienze ancora più memorabili e significative.

La luce del sole esalta ogni dettaglio, mentre fiori e piante esplodono in un’armonia di colori e profumi che ci riempiono di vitalità e voglia di fare.
La magia di riunirsi in una terrazza o sotto un portico, immersi nella bellezza di un giardino rigoglioso, offre un’esperienza intima e condivisa con amici e familiari, creando ricordi indelebili.
Perché non sfruttare questa energia per riunirsi per un brunch, un pranzo o una merenda all’aperto?
Nei prossimi contenuti vi daremo dei consigli su come imbandire una tavola primaverile, ma per ora vogliamo condividere con voi alcuni suggerimenti per creare un’atmosfera intima e accogliente.

Il punto di partenza pensare ad un ambiente rilassante e conviviale, attraverso elementi essenziali che contribuiscono a celebrare il piacere della compagnia e delle meraviglie offerte dalla natura circostante.
Che si tratti di accendere candele profumate o lanterne, sistemare cuscini oversize o tappeti in uno stile più informale, sistemare luci decorative tra alberi o sotto un pergolato; sono tutti dettagli che contribuiscono alla creazione di un ambiente che invita alla condivisione e al relax.
Ecco perché è importante una scelta di arredo outdoor concepita per ospitare, rilassare e deliziare; dal parasole al tavolo giusto, dalle sedie alla mise en place d’autore, miriamo a riproporre quell’esplosione di vitalità tipici della stagione primaverile, attraverso colori, materiali, texture e profumi che ci avvolgono.

Ecco qualche idea per scegliere il vostro stile e riadattarlo alla vostra personalità, pensando al miglior modo di accogliere amici e parenti, tenendo presente che in ogni contesto è importante delineare gli ambienti, per mangiare, rilassarsi e intrattenere gli ospiti; utilizzando i giusti elementi e definire e personalizzare ogni area.

Optate per materiali che si fondono con la natura

Il legame tra materiali e natura è fondamentale per garantire un’esperienza armoniosa e appagante. Utilizzare materiali naturali come legno, pietra e rattan non solo conferisce un aspetto organico e caldo allo spazio, ma stabilisce anche una connessione tangibile con l’ambiente circostante. Questa connessione è fondamentale per riconnetterci con la natura, a cui siamo strettamente legati, promuovendo il benessere fisico e mentale. La presenza di materiali naturali all’aperto crea un ambiente che invita alla contemplazione e al relax. Inoltre, la scelta di materiali sostenibili e eco-friendly contribuisce a preservare l’ambiente naturale, promuovendo uno stile di vita più rispettoso nei confronti del pianeta.

Spazio ai dettagli e alle luci

Le decorazioni esterne, come piante e luci soffuse, creano un’atmosfera unica per la zona pranzo all’aperto. L’uso di candele profumate e fiori aggiunge un tocco di calore e accoglienza, mentre le piante in vaso e le composizioni floreali contribuiscono a una sensazione di naturalità e freschezza. L’illuminazione ben progettata può trasformare giardini, balconi e terrazzi in veri e propri spazi abitabili sia di giorno che di sera. Attraverso piccoli accorgimenti è possibile creare atmosfere diverse, dall’accento romantico alla luce rilassante. L’illuminazione ben posizionata può enfatizzare la bellezza del verde circostante e creare un’atmosfera intima. Anche le luci colorate possono essere utilizzate con attenzione per aggiungere un tocco di vivacità, mentre le candele e le lanterne offrono un’atmosfera calda e accogliente.

Arredare in base al vostro spazio outdoor

Che si tratti di un terrazzo, un patio o un giardino, è fondamentale valutare le dimensioni e la forma del vostro spazio, così da poter selezionare arredi proporzionati che valorizzino l’ambiente senza appesantirlo.

Per un patio moderno e minimalista, ideale per un pranzo chic e contemporaneo, optate per mobili pieghevoli o modulari che consentano di ottimizzare lo spazio quando non sono in uso. Arredi in metallo o rattan e un tavolo da pranzo in legno massello creeranno un’atmosfera elegante e sofisticata.

Per un terrazzo più spazioso potreste valutare l’utilizzo di un set da pranzo completo o di una comoda area lounge, arricchita da una pergola per creare zone d’ombra. Ben vengano piante in vaso per conferire un tocco naturale e rilassanti, accostate a catene di luci per creare un’illuminazione soffusa e calda.

Se vi ritrovate in uno spazio verde invece, sfruttate al meglio la vegetazione circostante scegliendo soluzioni che si integrino armoniosamente con il paesaggio, come panchine in legno naturale o sedie da giardino in rattan e ferro battuto. Perché no, aggiungendo un’amaca o una sdraio che permetta di godere appieno della bellezza del giardino.

Trovate il giusto stile

Personalizzate il vostro stile preferito con dettagli e accessori che rendano l’esperienza ancora più speciale, sia che per un picnic in giardino o per un brunch in terrazza.

Proponete un’atmosfera Boho Chic, utilizzando tappeti all’uncinetto e cuscini oversize accanto a dettagli come tende e tessuti leggeri, stampe etniche e colori vivaci; lanterne di rattan e candele profumate per un tocco bohemien

Per un’atmosfera familiare e accogliente, optate per uno stile rustico e autentico con tavoli e panche di legno massello, magari con dettagli intagliati, arricchiti da tovaglie a quadri e impreziositi da cestini di vimini e centrotavola con fiori di campo colorati e piante aromatiche. Uno stile campagnolo richiede arredi in legno bianco o color pastello, accompagnati da tovaglioli di lino e piatti di ceramica dipinti a mano per un tocco di charme rustico.


Il vintage è perfetto per un pranzo dalle note retrò, composto da tavolini e sedie coordinati a tovaglioli di stoffa a pois e piatti di porcellana o in ceramica, appoggiati su tovaglie ricamate, per un’atmosfera più romantica.

Per uno stile pulito ed elegante, mirate ad uno stile minimalista, con linee pulite e materiali contemporanei e colori neutri. Tavoli e sedie dal design moderno in metallo, plastica e vetro, completati da tovagliette in tessuto e vasi di vetro trasparente con fiori singoli, conferiranno un look elegante e sofisticato.

Profumi e colori primaverili, oltre ad avvolgerci con la loro energia rigenerante, ci incoraggiano ad esplorare la nostra creatività e a trovare il nostro stile unico nell’arredare gli spazi esterni. Ognuno di noi ha la possibilità di trasformare il proprio spazio in un luogo speciale che riflette la nostra personalità e i nostri gusti; che si tratti di abbracciare uno stile boho-chic con tappeti colorati e candele profumate, o di optare per un’eleganza minimalista con linee pulite e materiali contemporanei, l’importante è lasciare spazio alla nostra fantasia e alla nostra individualità.

Con una vasta gamma di idee e suggerimenti a disposizione, la primavera diventa la stagione perfetta per sperimentare, scoprire nuovi stili e creare uno spazio all’aperto che sia veramente nostro.

Sonia Santoro

Sonia Santoro

Mi son laureata in Interior Design presso il Politecnico di Milano. Dopo un anno “sabbatico” in cui ho seguito dei corsi di architettura, ho deciso di proseguire gli studi e specializzarmi in scenografia teatrale, presso l’accademia di belle arti di Brera. I miei studi poliedrici mi hanno permesso di avvicinarmi al mondo degli allestimenti e del design. Anima nerd, creativa e curiosa, cammino sempre col naso all’insù in cerca di nuove ispirazioni.

Home Decor

Sorsi di Stile: 5 Idee per Aperitivi Estivi

Come si organizza un aperitivo che profuma d’estate e di convivialità all’aria aperta? Che ...

Elena Magnani

Leggi l'articolo

[Colore del mese] Biking Red

Dicembre è arrivato e con sé è arrivata la voglia di ritrovarsi con gli ...

Elena Magnani

Leggi l'articolo

Boiserie

Per differenziare gli ambienti e decorare le stanze hai mai pensato alla boiserie? Perfetta ...

Samantha Oliva

Leggi l'articolo